La carta per il riciclo è una materia prima essenziale!

Per mantenere la qualità, è importante che la carta venga raccolta separatamente dagli altri materiali. Può quindi essere ordinato e classificato per determinare gli usi finali per cui sarà adatto. Successivamente, la carta recuperata verrà miscelata con acqua in modo da poter recuperare le fibre. Durante questo processo, i contaminanti vengono rimossi, le fibre pulite e, se necessario, l’inchiostro viene rimosso. La polpa così ottenuta potrà poi essere utilizzata per produrre carta 100% riciclata, oppure mista a fibra vergine a seconda delle caratteristiche qualitative richieste.