Leggere fa bene!

La lettura di un libro cartaceo  è un’attività potenzialmente molto ricca di benefìci, a breve e a lungo termine, per la salute psicologica e la salute in generale. Leggere fa bene. Le storie permettono di accedere alla sfera dei sentimenti e delle emozioni dei protagonisti e in questo modo aumentano l’alfabetizzazione emotiva. Inoltre, la pagina sollecita la mente a immaginare, illustrare  protagonisti, luoghi, vicende, storie attivando una creatività personale. La lettura si configura quindi come uno strumento proficuo per la promozione del benessere individuale e sociale.

Scopri di più sul Mondo della Carta