L’industria della carta è sostenibile.

Oggi per produrre 1 tonnellata di carta si usano 24 metri cubi di acqua, nel 1970 ne occorrevano 100. Generalmente il 90% dell’acqua che si impiega nel processo produttivo è acqua di riciclo. Mentre solo il restante 10% è costituito da acqua di primo impiego.

I fatti e i dati parlano chiaro: la carta è uno dei materiali più sostenibili e per la sua produzione si usano ridotte quantità di acqua ed energia rinnovabile. Inoltre, molti non sanno, che leggere online ha un consumo in termini di energia e incide sull’ambiente.

Scopri di più sul Mondo della Carta